19/09/19 20:43
Arcidiocesi
Curia Arcivescovile
Organi Consultivi
Uffici Pastorali
I.D.S.C.
Altri Enti e Organismi
Vicarie
Parrocchie e Chiese
Orario Sante Messe
Sacerdoti e Diaconi
Comunità religiose
Associazioni laiche
IRC - Istituti scolastici
Stampa diocesana
Agenda pastorale
media
logo_ nuovo_ amico

logo 

Vai al servizio di News SIR

Cerca nel sito

Stampa

SOCIETA' DELL'APOSTOLATO CATTOLICO
Padri Pallottini a Pesaro dal 2015

Strada di Carciano, 1/A Loc. Tre ponti - 61122 PESARO
Via Roma, 86 - 61010 Tavullia (PU)
Cell.: 3884861088(p. Mathew) - 3711972037 (p. Joah)
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    -    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Componenti la Comunità: 2 Sacerdoti

Padre JOAH PAUL CHOORACKAL - Amministratore Parrocchiale delle Parrocchie di San Matteo Apostolo in Roncaglia, San Lorenzo martire in Case Bruciate e San Giovanni Battista in Babbucce
Padre MATHEW CHACKO KANJIRANKALAYIL - Amministratore Parrocchiale della Parrocchia San Lorenzo Martirei n tavullia.

Cenni storici:

La Società dell'Apostolato Cattolico è una comunità internazionale di sacerdoti e fratelli e fu fondata dal sacerdote romano san Vincenzo Pallotti (1795-1850). Dal nome del fondatore deriva la dicitura popolare "Pallottini". Il titolo ufficiale in lingua latina è "Societas Apostolatus Cattolici". Le iniziali del titolo latino formano l'abbreviazione "SAC" che si aggiunge al nome dei Pallottini.
La Società fu fondata a Roma nel 1835. Attualmente appartengono ad essa in tutto il mondo più di 2300 membri. I membri della Società vivono in oltre 300 Comunità Locali, sparse in più di 40 paesi su tutti i continenti. I Pallottini per numero di membri occupano il 17° posto tra le comunità religiose maschili della Chiesa.
I sacerdoti e i fratelli della Società provengono da oltre 40 nazioni. Per la comunicazione all'interno della Società sette sono le lingue ufficiali: italiano, inglese, tedesco, portoghese, polacco, spagnolo e francese.
Della Società fanno parte sacerdoti e fratelli che, per tutta la vita, promettono ad essa castità, povertà, obbedienza, perseveranza, comunione di beni e spirito di servizio.
Il motto della Società sono le parole dell'Apostolo S. Paolo: "Caritas Christi urget nos" (la carità di Cristo ci spinge).
La patrona della Società è Maria, Regina degli Apostoli.